Le nostre soluzioni IT a sostegno
della vostra strategia di business.
Dal 1986 lavoriamo per l'innovazione.
Sistema 3 è il perfetto sostegno alle tue esigenze informatiche.
Esperienza, professionalità e innovazione: sono questi i pilastri che fanno della Sistema 3 s.r.l. il perfetto sostegno alle tue esigenze informatiche. L’esperienza della nostra azienda è garantita da una presenza trentennale nel campo dell’informatica: è dal 1986 che offriamo i nostri servizi di assistenza, consulenza, riparazione e vendita in ambito IT. Questo ci ha resi leader nella regione Marche e ci ha permesso di costruire nel tempo un rapporto privilegiato con tanti enti pubblici e scuole, in quanto iscritti al MEPA, ed altrettante aziende e professionisti.
Dal blog
"C'era una mamma": un progetto vincente
Di Daniela Zepponi
|
Pubblicato il 26 Gennaio 2022
  Tutti abbiamo i nostri blog preferiti, quelli che ci accompagnano nell’arco delle settimane, dei mesi e degli anni, quelli che diventano nel tempo quasi amici fidati. Ognuno di questi spazi editoriali rappresenta la summa del lavoro di tante persone: dal CEO al Copy alla squadra di programmatori in grado di trasformate un’idea in un progetto vincente. E Sistema 3 è la squadra che supporta da 5 anni il Blog “C’era una mamma” dell’autrice marchigiana Daniela Zepponi.  Il sito è realizzato su piattaforma “Logico-Cloud” che permette di sposare alla perfezione le necessità comunicative a quelle più tecnico-funzionali della vita di un’attività lavorativa. Gli articoli, organizzati in categorie, supportano immagini e gallerie e si interfacciano senza problemi con programmi di affiliazione e con Google Adsense. Ogni articolo esce accompagnato dal nome dell’autrice, da una sua foto e da una breve bio e nel sito è possibile effettuare una ricerca per parole chiave per andare a leggere proprio l’argomento che si desidera consultare. Nel back end la piattaforma proprietaria Logico-Cloud consente di avere un’organizzazione perfetta delle attività dell’azienda: dall’anagrafica clienti alla preventivazione, dalle fatture alle task degli impegni, il supporto è totale. Lato server infine Sistema 3 è stata in grado di garantire la massima funzionalità anche nei momenti di massimo traffico, gestendo migliaia di visite al minuto senza che sito andasse mai in down. Una collaborazione e una sinergia che va avanti da anni, quella con il sito C’era una mamma, nella quale Sistema 3 si dimostra sempre in grado di cogliere nuove sfide e risolvere tutte le richieste poste dalla proprietà.
Continua a leggere...
Il nuovo e-commerce? È Glocal!
Di Daniela Zepponi
|
Pubblicato il 18 Gennaio 2022
   Da Global a Glocal: sembra essere questo il futuro in tema di e-commerce per tante piccole realtà commerciali. Ancora una volta è stato il lockdown a dare la spinta decisiva al cambiamento: ma di cosa stiamo parlando? L’ecommerce è lo strumento digitale che permette ad un’attività di vendere in tutto il mondo senza appoggiarsi (o facendolo solo in parte) a grandi piattaforme come Amazon o E-Bay. Durante le fasi più acute della pandemia, quando tutti siamo rimasti confinanti in casa, c’è stata una corsa da parte delle aziende a cercare di tamponare le mancate vendite con la pubblicazione di e-commerce collegati ai propri siti. Ma, inaspettatamente, ad aver preso piede sono stati soprattutto gli eCommerce di Prossimità o “Proximity Commerce”, ovvero la digitalizzazione degli acquisti per le attività dei piccoli produttori locali, i cosiddetti negozi sotto casa del consumatore. Ci siamo così trovati ad apprezzare l’integrazione tra il commercio elettronico e i piccoli negozi. I clienti non vivono dall’altra parte del mondo, ma sono “a chilometro zero”. E ci sono nuove possibilità, offerte da un e-commerce glocal: in primis ci troviamo di fronte ad un’economia più sostenibile. L’acquisto che facciamo, non arriva dall’altra parte del mondo, con l’inquinamento che ne consegue, ma dall’altra parte della città, dove si può poi fisicamente passare a ritirare l’ordine. L’eCommerce prende una direzione più geolocalizzata che favorisce anche le realtà meno grandi, creando un business là dove sembrava inutile e dispendioso attuarlo in competizione con i realtà più importanti. Al tempo stesso il cliente può prendere decisioni di acquisto più consapevoli, dove il fattore umano è ancora importante. Anche le realtà più piccole possono cogliere tutto il lato positivo di avere una piattaforma e-commerce in cui il consumatore può avere anche una propria area riservata, dove poter magari dedicare una scontistica speciale e dove, magari in un futuro prossimo, si può pensare si poter ampliare il proprio business.  
Continua a leggere...
Sicurezza informatica: quali prospettive per il 2022?
Di Daniela Zepponi
|
Pubblicato il 05 Gennaio 2022
La sicurezza informatica, ora che con lo smart working non è più appannaggio esclusivo di luoghi come l’azienda o l’ufficio, è diventata esigenza ineludibile per tutte le imprese che non vogliono rimanere vittime dei malintenzionati. Ma guardando al 2022, quali sono i principali rischi a cui si potrebbe essere esposti? Partiamo dal presupposto che anche il wifi di casa può diventare il punto debole della rete aziendale, il luogo da cui gli hacker possono introdursi per danneggiare l’impresa per la quale lavorate. Se guardiamo all’anno appena passato, notiamo come nei primi tre mesi del 2021 ci sono stati più attacchi ransomware di quanti ce ne sono stati in tutto il 2019. E questa tendenza continuerà a crescere anche nel 2022. Di cosa stiamo parlando? Il ransomware chiude i dati dietro un muro crittografico che potete sbloccare solo pagando un riscatto agli hacker. L’attacco avviene in genere attraverso il phishing via mail: il messaggio di posta inganna il dipendente che scarica il ransomware su un PC, che si trasmette e va a bloccare i dati di tutti. Esistono 4 livelli di estorsione: si chiede un riscatto per liberare i dati della vittima, si manaccia di rendere pubblici dati e violazione, si minaccia di colpire i clienti della vittima, infine di minaccia di compromettere il codice sorgente del software. Se è vero che ci si aspetta un aumento di attacchi ransomware e alla supply chain per le aziende, oltre che furti di dati per i privati, anche le risposte stanno diventando più sofisticate. mLa formazione resta  la prima arma di difesa: chi sa cos’è il pishing non ci casca e non mette in pericolo l’azienda. La seconda arma è il backup di routine (programmato una volta al giorno, oppure una a settimana, in base alle necessità) dei dati. Sistema 3 è costantemente in prima linea sul fronte della sicurezza informatica e questo sarà un tema che avremo modo di affrontare, qui sul blog e direttamente con voi, per tutto il 2022.
Continua a leggere...
Lavoriamo con
1986
Anno di fondazione dell'azienda
110+
Software gestionali (cloud e non) gestiti
1780
Kit Lim consegnati, installati e collaudati
140+
Portali web, siti internet ed app
I nostri fornitori sono